Lovely Forum - Forum su Cuba di Lovelycuba.com

Indietro   Lovely Forum - Forum su Cuba di Lovelycuba.com > FRONTERAS > Diritto Civile e Diritto di Famiglia cubano
Nome iscritto
Password
FAQ Iscritti Calendario Cerca Messaggi di oggi Segna Forum visitati


Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 25-04-2007, 16:48
Mara Mara non è collegato
Con derecho a heredar el Lovelyforum
 
Data registrazione: 17-04-2007
Messaggi: 3.780
Predefinito Legalizzazione certificati e documenti

Molto frequentemente mi rivolgono domande su questo tema. Ho provato a sintetizzarle

Procedura di legalizzazione dei documenti, certificati, ed atti formati a Cuba
Questa procedura serve ad attribuire validità secondo la legge italiana ad un certificato cubano.
E’ necessario richiedere preventivamente la legalizzazione da parte del Ministero degli Esteri cubano (Minrex) poiché il Consolato italiano non conosce tutte le firme dei vari funzionari, deve essere corredato di traduzione ufficiale e per ultimo legalizzato dal Consolato italiano.

Le firme sugli atti e documenti formati in Italia dagli Uffici Consolari cubani devono essere legalizzate affinché abbiano valore in Italia.

Validità dei certificati cubani
I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata. Il certificato di nascita, poiché si nasce una volta sola, ha ovviamente validità illimitata.
Le restanti certificazioni hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio, se disposizioni di legge o regolamentari non prevedono una validità superiore.

Procedura di legalizzazione dei documenti, certificati, ed atti formati in Italia
Questa procedura serve ad attribuire validità secondo la legge cubana ad un certificato italiano.
Nel caso dei certificati, verranno legalizzati dalla Prefettura e i documenti notarile dalla Procura.
La Prefettura provvede per delega del Ministro degli Affari Esteri.
I documenti saranno corredati da traduzione ufficiale e legalizzati dagli Uffici Consolari cubani, per ultimo dovranno essere legalizzati dal Ministero degli Esteri cubano (Minrex)

Le firme sugli atti e documenti formati in Cuba dall’Ufficio Consolare italiano devono essere legalizzate affinché abbiano valore in Cuba.
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 25-04-2007, 19:16
gattaka gattaka non è collegato
Que serà serà....
 
Data registrazione: 22-04-2004
Luogo: ROMA
Messaggi: 650
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Molto frequentemente mi rivolgono domande su questo tema. Ho provato a sintetizzarle

Procedura di legalizzazione dei documenti, certificati, ed atti formati a Cuba
Questa procedura serve ad attribuire validità secondo la legge italiana ad un certificato cubano.
E’ necessario richiedere preventivamente la legalizzazione da parte del Ministero degli Esteri cubano (Minrex) poiché il Consolato italiano non conosce tutte le firme dei vari funzionari, deve essere corredato di traduzione ufficiale e per ultimo legalizzato dal Consolato italiano.

Le firme sugli atti e documenti formati in Italia dagli Uffici Consolari cubani devono essere legalizzate affinché abbiano valore in Italia.

Validità dei certificati cubani
I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata. Il certificato di nascita, poiché si nasce una volta sola, ha ovviamente validità illimitata.
Le restanti certificazioni hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio, se disposizioni di legge o regolamentari non prevedono una validità superiore.

Procedura di legalizzazione dei documenti, certificati, ed atti formati in Italia
Questa procedura serve ad attribuire validità secondo la legge cubana ad un certificato italiano.
Nel caso dei certificati, verranno legalizzati dalla Prefettura e i documenti notarile dalla Procura.
La Prefettura provvede per delega del Ministro degli Affari Esteri.
I documenti saranno corredati da traduzione ufficiale e legalizzati dagli Uffici Consolari cubani, per ultimo dovranno essere legalizzati dal Ministero degli Esteri cubano (Minrex)

Le firme sugli atti e documenti formati in Cuba dall’Ufficio Consolare italiano devono essere legalizzate affinché abbiano valore in Cuba.

Ciao Tamara!!!
Una domanda su questo tema: mia moglie sta pensando di richiedere e far legalizzare i suoi titoli di studio (diploma di tecnico medio) e un attestato degli esami sostenuti all'università a Cuba prima di venire in Italia, per potersi poi iscrivere all'università italiana.
Leggendo il tuo post, mi sebra di capire che la trafila da fare è:
  • richiedere i certificati
  • farli legalizzare al minrex
  • farli tradurre (lo fanno al Minrex stesso oppure è un servizio da "procacciarsi" a parte?)
  • farli legallizare al consolato italiano a cuba
Ho capito bene?
Inoltre, dal momento che non sa ancora se intende iscriversi all'università qui in Italia già al prossimo anno accademico, mi sai dire se quei documenti hanno scadenza illimitata o meno?

Complimenti per la tua disponibilità a fornire supporto "tecnico" e tanta disponibilità su temi così "spinosi" (per noi "comuni mortali") e così importanti.

Grazie anticipatamente
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 26-04-2007, 23:23
gattaka gattaka non è collegato
Que serà serà....
 
Data registrazione: 22-04-2004
Luogo: ROMA
Messaggi: 650
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
I titoli di studi prima di legalizzali al Minrex devono essere legalizzati:
- il diploma dal Mined (Ministero di Educazione)
-la laurea dal Mes (Ministero di Educazione Superiore)
Questo tipo di legalizzazione si fa tramite CJI
Il resto del iter è uguale a quello dei certificati.
I diplomi e le lauree hanno scadenza illimitata

Grazie mille della risposta.
Per quanto riguarda l'università, mia moglie non si è laureata, avendo abbandonato prima dell'iscrizione all'ultimo anno; la legalizzazione di un certificato con l'indicazione degli anni di iscrizione all'università e con l'elenco degli esami sostenuti segue le regole della legalizzazione della laurea?

Grazie ancora.
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 27-04-2007, 14:42
gattaka gattaka non è collegato
Que serà serà....
 
Data registrazione: 22-04-2004
Luogo: ROMA
Messaggi: 650
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
A quanto so in Italia solo riconoscono i documenti che dimostrano studi terminati (laurea o diploma). Forse conviene prima di fare a Cuba le legalizzazioni del certificato, informarsi in Provveditorato o nell'Università se le vengono riconosciute le materie in cui ha già sostenuto l'esame.

Dalle informazioni che ho trovato su vari siti (purtroppo al momento non ho i link disponibili per l'attach), le università italiane accolgono anche domande di iscrizione di studenti stranieri, purchè in possesso di Permesso o Carta di Soggiorno, corredate di certificati con attestato di frequenza e lista esami sostenuti (anche se non si è presa la laurea), sarà poi il Consiglio di Facoltà, esaminando caso per caso, a decidere quali degli esami sostenuti riconoscere allo studente e a quale anno di corso iscrivere la persona che richiede l'iscrizione in quella facoltà.
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 27-04-2007, 17:33
Rikkardo avatar
Rikkardo Rikkardo non è collegato
UanBuster
 
Data registrazione: 23-05-2005
Luogo: Verona
Messaggi: 8.565
Invia un messaggio via MSN a Rikkardo Invia un messaggio via Yahoo a Rikkardo
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Interessante! Ti racconto brevemente la mia esperienza personale: Avevo il permesso di soggiorno per motivi di famiglia e ero laureata in giurisprudenza con anni di essercizio professionale a Cuba. Ho presentato alla università la laurea con i programmi di studio e la pagella di tutti gli anni. Mi hanno detto che dovevo cominciare dal primo, quindi, sono dovuta andare in Provveditorato con il diploma di liceo e la pagella di tutti gli anni del liceo. Per potere iscrivermi all'università ho dovuto sostenere un esame d' italiano e un'altro di letteratura italiana. Ancora mi ricordo dei Promessi sposi.... Forse sono stata sfigata...o forse dovevo rivolgermi ad una università italiana per stranieri..non lo so..spero che a lei vada meglio


Ah! su quel ramo del lago di como che volge al mezzogiorno!!!
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 28-04-2007, 10:12
gattaka gattaka non è collegato
Que serà serà....
 
Data registrazione: 22-04-2004
Luogo: ROMA
Messaggi: 650
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Interessante! Ti racconto brevemente la mia esperienza personale: Avevo il permesso di soggiorno per motivi di famiglia e ero laureata in giurisprudenza con anni di essercizio professionale a Cuba. Ho presentato alla università la laurea con i programmi di studio e la pagella di tutti gli anni. Mi hanno detto che dovevo cominciare dal primo, quindi, sono dovuta andare in Provveditorato con il diploma di liceo e la pagella di tutti gli anni del liceo. Per potere iscrivermi all'università ho dovuto sostenere un esame d' italiano e un'altro di letteratura italiana. Ancora mi ricordo dei Promessi sposi.... Forse sono stata sfigata...o forse dovevo rivolgermi ad una università italiana per stranieri..non lo so..spero che a lei vada meglio


Trovo incredibile che con una esperienza e un "curriculum" come il tuo ti abbiano obbligato ad iscriverti al primo anno di università.....
sapevo poi dell'esame di italiano per poter essere ammessi all'università, ma mis embra incredibile che ti abbiano fatto anche un esame di letteratura italiana....comunque hai fatto bene a scegliere i Promessi Sposi, mi sa che è più breve della Divina Commedia....
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 30-04-2007, 17:05
Rikkardo avatar
Rikkardo Rikkardo non è collegato
UanBuster
 
Data registrazione: 23-05-2005
Luogo: Verona
Messaggi: 8.565
Invia un messaggio via MSN a Rikkardo Invia un messaggio via Yahoo a Rikkardo
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Rikkardo mi hai fatto ridere. Figurati che potevo scegliere fra i Promessi sposi e la Divina Commedia, ho scelto bene, no?! anche se la Divina Commedia l' avevo studiata al liceo a Cuba, ma è diverso quà si doveva conoscere e capire perfettamente
Sono rimasta colpita di due personaggi: l'avvocato azzeccagarbugli e la Monaca di Monza, e tu che sei italiano, da chi?



mhhh non mi piacciono molto i promessi sposi e non li ho studiati un gran che. Direi che, per me come italiano, piacciono quasi tutti i personaggi, o meglio, rispecchiano ognuno, in modo alle volte anche esagerato, un lato del carattere italiano.... se vuoi una specie di "fantozzi" d'altri tempi.

Per noi italiani (beh per lo meno per me) leggere i promessi sposi e come leggere una parte della nostra vita, in quanto c'è qualcosa che è capitato a tutti noi o alle nostre famiglie, forse per noi il romanzo è un pò datato per questo, ma sicuramente alcuni brani dei promessi sposi, rievocano storie raccontatemi da mia nonna o da i miei genitori....

Comunque meglio i Promessi sposi, la divina la digerisco solo se recitata da gasman.

PS
Sai cosa significa azzeccagarbugli?

Ultima modifica da Rikkardo il 30-04-2007 alle 17:09.
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 30-04-2007, 19:07
Digasp avatar
Digasp Digasp non è collegato
Cittadino del mondo
 
Data registrazione: 27-08-2005
Luogo: Venezia-Treviso
Messaggi: 1.402
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Oggi ho ricevuto una email in cui mi si chiedeva se "per sposarsi in Italia i documenti della ragazza cubana da presentare per il nulla-osta (capacità legale, atto di nascita e solteria) è sufficiente legalizzarli alla Consultoria Juridica?"
Il Consolato cubano è territorio cubano perciò i documenti cubani da presentare per richiedere il nulla osta non debbono essere nè legalizzati, nè tradotti.


Il sito dell'ambasciata però afferma che devono essere legalizzati..
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 30-04-2007, 19:26
Digasp avatar
Digasp Digasp non è collegato
Cittadino del mondo
 
Data registrazione: 27-08-2005
Luogo: Venezia-Treviso
Messaggi: 1.402
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Riporto testualmente ciò che dice il sito dell'Ambasciata cubana in Italia
"Le Autorità Italiane, qualora un cittadino cubano intenda contrarre matrimonio in Italia, richiedono un Nulla Osta da effettuare presso il Consolato.
I documenti rilasciati dalle autorità italiane devono essere legalizzati nella Preffetura della zona che emette il documento, prima della loro presentazione presso l’uffici consolari di Cuba.

Per la confezione presso il Consolato, dovrà presentare:
Nel caso del cittadino cubano:
1) Certificato di Nascita
2) Certificato di Stato libero o Sentenza di Divorzio con meno di sei mesi dalla data del rilascio
3) Capacità Legale, qualora il cittadino cubano non ne sia in possesso può richiederla al Consolato."
Dove dice che i certificati cubani debbono essere legalizzati?


Mi scuso, hai ragione tu, ero convinto di averlo letto da qualche parte, mi sa che devo cominciare a pensare a prenotare una visita dall'oculista...
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 30-04-2007, 19:40
Digasp avatar
Digasp Digasp non è collegato
Cittadino del mondo
 
Data registrazione: 27-08-2005
Luogo: Venezia-Treviso
Messaggi: 1.402
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Riporto testualmente ciò che dice il sito dell'Ambasciata cubana in Italia
"Le Autorità Italiane, qualora un cittadino cubano intenda contrarre matrimonio in Italia, richiedono un Nulla Osta da effettuare presso il Consolato.
I documenti rilasciati dalle autorità italiane devono essere legalizzati nella Preffetura della zona che emette il documento, prima della loro presentazione presso l’uffici consolari di Cuba.

Per la confezione presso il Consolato, dovrà presentare:
Nel caso del cittadino cubano:
1) Certificato di Nascita
2) Certificato di Stato libero o Sentenza di Divorzio con meno di sei mesi dalla data del rilascio
3) Capacità Legale, qualora il cittadino cubano non ne sia in possesso può richiederla al Consolato."
Dove dice che i certificati cubani debbono essere legalizzati?


Tutti i documenti non devono avere una data superiore a sie mesi??
Replica con citazione
  #11  
Vecchio 30-04-2007, 20:16
Digasp avatar
Digasp Digasp non è collegato
Cittadino del mondo
 
Data registrazione: 27-08-2005
Luogo: Venezia-Treviso
Messaggi: 1.402
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
I certificati hanno una validità di sei mesi, tranne il certificato di nascita che non scade mai. Vai al primo mio messaggio su questo tema che ti da più completa l'informazione


Grazie
Replica con citazione
  #12  
Vecchio 15-05-2007, 08:57
Adhi avatar
Adhi Adhi non è collegato
llegado y asentado
 
Data registrazione: 24-10-2006
Messaggi: 242
Predefinito

Tamara...ormai te salgo hasta en la sopaaa , allora mia mamma è andata ieri al MINREX per cercare de legalizzare il mio certificato di nascita, gli hanno detto che nn fanno più quel servizio, che deve farlo per la consultorìa juridica.....scusa la parola ma gnòòò....no es fàcil "el kilo no tiene vuelto" ormai nn so più cosa pensare, qualcuno di voi ha legalizzato in questi giorni al MINREX qualche documento??.
Replica con citazione
  #13  
Vecchio 15-05-2007, 09:52
Adhi avatar
Adhi Adhi non è collegato
llegado y asentado
 
Data registrazione: 24-10-2006
Messaggi: 242
Predefinito

Si Tamara, tante grazie infatti provo a chiamare oggi così parlo io con l'ambasciata, poi cque ti faccio sapere ok?? gracias de todo mi vida.
Replica con citazione
  #14  
Vecchio 15-05-2007, 18:14
alexjo alexjo non è collegato
Recién llegado
 
Data registrazione: 26-01-2005
Messaggi: 95
Predefinito

Guarda, non voglio darti una "brutta notizia", ma nel foglio informativo che danno all ambasciata italiana.....informacion para solicitud de visado por reunificacion familiar...... al 6° punto dice: ....Certificado de Estado Civil cubanos que demuestren la relacion de familia,debitamente legalizados en el MINREX....
Purtroppo da quello che ne capisco io, i documenti vanno legalizzati.
Io ho lo stesso problema con la riunificazione per mia moglie e sua figlia.
Saluti
Replica con citazione
  #15  
Vecchio 03-08-2007, 11:49
aure aure non è collegato
Recién llegado
 
Data registrazione: 13-04-2007
Messaggi: 50
Predefinito

scustate ragazzi ma la dichiarazione di mantenimento che la madre fa verso sua figlia(cioè la mia novia) deve essere legalizzatata al minrex???
Replica con citazione
  #16  
Vecchio 03-08-2007, 13:28
megustaelvino megustaelvino non è collegato
Por aqui desde hace tiempo
 
Data registrazione: 06-07-2007
Messaggi: 368
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
A quanto so in Italia solo riconoscono i documenti che dimostrano studi terminati (laurea o diploma). Forse conviene prima di fare a Cuba le legalizzazioni del certificato, informarsi in Provveditorato o nell'Università se le vengono riconosciute le materie in cui ha già sostenuto l'esame.


Ricordiamoci che alcune professioni presentano in italia un certo "corporativismo" Diifficilemte viene riconosciuta la laurea in giurisprudenza senza sostenere esami almeno integrativi.
Fa' eccezzione l'aerea sanitaria dove e' possibile vedersi autorizzare all'esercizio della professione (non all'omologazione accademica attenzione sonpo cose differenti) sostenendo normalemnete una prova pratica.
Attenzione l'iter e impressionante e dura circa un anno.
Ministero della salute Roma riconoscimento titoli e l'ufficio al quale rivolgersi.
In caso di sanoitari cubani viene richiesta la "dichiarazione di valore" che potrete ottenerepresso la nostra ambasciata,
Armatevi di pazienza.
Se non avete pazienza andate in spagna, no esami e tempi ridotti all'osso.
RIPETO PARLO DI CUBANI E PROFESSIONISTIO AREA SANITARIA (INFERMIERI E MEDICI) NON TECNICI.
Abbracci
Non dimenticate che dopo 6 mesi di convivenza ( gisuta tammy?) poterete chiedere cittadinanza per la vostra amata.infermiera...varrebbe la pena pensarci ..avviando la pratica a madrid...poiche se fosse italiana con titolo riconosciuto in spagna...bhe diventa tutto piu facile.
RIPETO DATI RELATIVI A MEDICI ED INFERMIERI
SENTIRE ANCHE COLLEGIO INFERMIERI IN ITALIA...LE CLINICHE PRIVATE HANNO FAME DI INFERMIERI.......attenti pero' non accettate lavoro senza titoli..rischiate il coccige..........ed il futuro professionale.
Bobby
Replica con citazione
  #17  
Vecchio 18-08-2008, 23:57
gattaka gattaka non è collegato
Que serà serà....
 
Data registrazione: 22-04-2004
Luogo: ROMA
Messaggi: 650
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da Avv. cubano Tamara
Molto frequentemente mi rivolgono domande su questo tema. Ho provato a sintetizzarle

Procedura di legalizzazione dei documenti, certificati, ed atti formati a Cuba
Questa procedura serve ad attribuire validità secondo la legge italiana ad un certificato cubano.
E’ necessario richiedere preventivamente la legalizzazione da parte del Ministero degli Esteri cubano (Minrex) poiché il Consolato italiano non conosce tutte le firme dei vari funzionari, deve essere corredato di traduzione ufficiale e per ultimo legalizzato dal Consolato italiano.

Le firme sugli atti e documenti formati in Italia dagli Uffici Consolari cubani devono essere legalizzate affinché abbiano valore in Italia.

Validità dei certificati cubani
I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata. Il certificato di nascita, poiché si nasce una volta sola, ha ovviamente validità illimitata.
Le restanti certificazioni hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio, se disposizioni di legge o regolamentari non prevedono una validità superiore.

Procedura di legalizzazione dei documenti, certificati, ed atti formati in Italia
Questa procedura serve ad attribuire validità secondo la legge cubana ad un certificato italiano.
Nel caso dei certificati, verranno legalizzati dalla Prefettura e i documenti notarile dalla Procura.
La Prefettura provvede per delega del Ministro degli Affari Esteri.
I documenti saranno corredati da traduzione ufficiale e legalizzati dagli Uffici Consolari cubani, per ultimo dovranno essere legalizzati dal Ministero degli Esteri cubano (Minrex)

Le firme sugli atti e documenti formati in Cuba dall’Ufficio Consolare italiano devono essere legalizzate affinché abbiano valore in Cuba.
Una domanda in merito alla legalizzazione del diploma: mia moglie è diplomata al tecnico medio in contabilità, vorrebbe iscriversi all'univesità qui in Italia e le richiedono a tal fine il diploma con la legalizzazione cubana, la traduzione e la legalizzazione in ambasciata italiana.
La domanda è: a tal fine è sufficiente la legalizzazione del solo diploma (come penso e spero io...) o anche quella della certificacion de nota (quella con la lista delle materie studiate)? La domanda non è banale dal momento che alla consultoria juridica hanno chiesto a mia suocera 200 CUC per ciascun documento da legalizzare....
La suocera ha rivolto la domanda all'ambasciata italiana, dove le hanno risposto che loro non ne sanno nulla, loro provvedono solo alla legalizzazione...
Qualcuno che ci è passato può darmi una mano? E magari confermarmi effettivamente i costi da sostenere, che mi risultano essere:
  • legalizzazione cubana tramite CJI: 200 CUC per ciascun documento
  • traduzione documento legalizzato (all'ESTI): 25 CUC per ciascun documento
  • legalizzazione ambasciata italiana: ???
Grazie mille!!!
Replica con citazione
  #18  
Vecchio 28-08-2008, 17:16
CACCO67 CACCO67 non è collegato
el pedacito
 
Data registrazione: 19-07-2006
Luogo: a 500 mt
Messaggi: 73
Predefinito boia che confusione........

allora vi scrivo quello che so........... .
siamo andati al rettorato dell universita di firenze..............ho delle amicizie........ .....yusi è tecnico medio di laboratorio clinico ed ha lavorato all ospedale per 4 anni in terapia intensiva e al corpo di guardia nonche in prenatale.
lei ha il diploma e il libretto universitario e il plan de studio ( '? ) recuperati a luglio, il tutto ufficializzato dal minrex , dal ministero della salud e poi dall ambasciata italiana.mancava solo il certificato di valore.
l addetta dell universita si è occupata di questo ed ha mandato un fax all ambasciata italiana all avana pregandoli di inviarli una copia di tale certificato in quanto avevano gia autenticato tali documenti.con tali documenti mi hanno assicurato che la domanda al ministero della salute la inoltreranno loro per " tecnico di laboratorio bio-bedico" ( questo e il diploma di yusi parificato al nostro,abbiamo confrontato materie ed esami nonche ore di studio )e che si potra iscrivere all universita quando vuoleper il lavoro pensano che non avra problemi.

P.S. mi hanno detto che ogni universita a regole diverse su diplomi esteri...............bo !
Replica con citazione
  #19  
Vecchio 28-08-2008, 17:40
gattaka gattaka non è collegato
Que serà serà....
 
Data registrazione: 22-04-2004
Luogo: ROMA
Messaggi: 650
Predefinito

Citazione:
Originale inviato da CACCO67
lei ha il diploma e il libretto universitario e il plan de studio ( '? ) recuperati a luglio, il tutto ufficializzato dal minrex , dal ministero della salud e poi dall ambasciata italiana.mancava solo il certificato di valore.

DOMANDA: li hai legalizzati tramite Consultoria Juridica Internacional e poi tradotti all'ESTI? Quanto hai pagato per ciascun documento alla CJI?
Replica con citazione
  #20  
Vecchio 28-08-2008, 18:43
CACCO67 CACCO67 non è collegato
el pedacito
 
Data registrazione: 19-07-2006
Luogo: a 500 mt
Messaggi: 73
Predefinito

. ................come sempre a cuba conoscere certe persone apre molte porte.............li ha portati alla consulteria juridica , 4oo dollari , diploma e libretto universitario , tempo 7 / 10 giorni e lei sta molto lontano dall avana..........per il rettorato non era necessario la traduzione perche si capiva benissimo cosi le materie studiate da yusi , al limite dovra fare un paio di esami per parificarlo .................

P.S. quando parlo di libretto universitario parlo di quello dove ci sono i voti ti tutti gli esami delle materie che ha studiato,non quello dove ci sono le ore e le lezioni,quello mi pare si chiami plan de estudio.............
Replica con citazione
Rispondi


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato
Salta al forum



Tutte gli orari sono GMT +1. Ora sono le 07:58.



Proprietà di Lovelycuba s.a.s. - Milano - Tour Operator & Agenzia Viaggi

Milano, via Bergognone 5 - Tel. 0245498556 - 0245498557 (r.a.) - Fax 0245498890 - email: staff@lovelycuba.com
La Habana, Edificio Bacardì - Uff. 211 - Tel. (+537) 8668805 - Tel/Fax (+537) 8668806 - email: avana@lovelycuba.com